Juve, da decidere il destino di Kaio Jorge e Dragusin: le ultime

Il centravanti richiesto in prestito dalla Salernitana, il difensore potrebbe non tornare alla Juventus

kaio jorge juve

In queste ore frenetiche per l’acquisto di Dusan Vlahovic, la Juve deve anche decidere il destino di alcuni dei suoi giovani più gettonati. Secondo Gazzetta.it, potrebbe cambiare aria per qualche mese di prestito il centravanti Kaio Jorge. Il ragazzo, classe 2002, non ha avuto spazio fin qui se non per qualche spezzone di gara. L’arrivo del serbo, senza la partenza di Alvaro Morata, gli chiuderebbe ulteriormente la strada, ragion per cui la dirigenza bianconera valuta il da farsi, previo parere di Massimiliano Allegri. Pare che la Salernitana si sarebbe fatta avanti chiedendone la cessione a titolo temporaneo fino alla fine della stagione. Attenzione al Cagliari, però, che potrebbe averlo con la stessa formula nell’eventuale affare Nandez.

Dragusin ancora lontano dalla Juve?

Non dovrebbe cambiare maglia a gennaio, ma non è ancora certo il suo destino in estate, Radu Dragusin, difensore romeno attualmente in prestito con la Sampdoria. Con D’Aversa negli ultimi tempi stava giocando con continuità, ma ora l’arrivo di Giampaolo sulla panchina blucerchiata potrebbe aver cambiato le cose. Secondo quanto riferito dal suo agente Florin Manea a ProSport, una decisione si prenderà in estate: “C’è la possibilità che venga trattenuto dalla Juventus, ma c’è anche la possibilità che vada in prestito per un altro anno. Ne ho parlato anche con lui: se vuoi essere titolare alla Juventus – sottolinea – devi prima essere titolare alla Samp, giocare tutte le partite. Ha bruciato le tappe fin troppo in fretta, altri giocatori sono solo in Primavera a 19 anni”.