Juve calciomercato: la Roma su Rugani, ci sono due ostacoli

juve calciomercato rugani roma

La Juve non ha ancora completato la rosa, ma prima di parlare del calciomercato in entrata, ci sono in cantiere un bel po’ di cessioni. Secondo quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, la Roma si sarebbe fatta avanti per il cartellino di Daniele Rugani. Il difensore centrale toscano ieri è parso ancora lento e impacciato nel primo tempo dell’amichevole persa contro il Tottenham, ma ha tutte le scusanti del caso per via dei carichi di preparazione. Maurizio Sarri lo stima molto, ma in questi anni alla Juventus l’ex Empoli non è mai definitivamente esploso.

Nei giorni scorsi si è parlato molto del Milan, ma nelle ultime ore anche la Roma si sarebbe interessata a Rugani, dopo il no del Tottenham per Alderweireld. Il ds giallorosso Petrachi ne avrebbe già parlato con l’omologo Paratici, ma ci sono sostanzialmente due ostacoli alla cessione. Innanzitutto il presso del cartellino fissato sui 30 milioni, una cifra al momento non ritenuta congrua dalla Roma. Inoltre, attualmente il centrale bianconero guadagna 3 milioni più bonus (per un totale di circa 4,5) e i giallorossi stanno cercando di abbassare il monte ingaggi.

Juve calciomercato: Demiral sacrificato?

Attualmente, comunque, uno dei centrali è considerato in esubero e fuori dalla lista Champions. Se non partirà Rugani, con ogni probabilità sarà Merih Demiral il sacrificato. Il Milan lo ha inserito tra le sue priorità e pare che la Juve abbia già abbassato le pretese da 40 a 35 milioni di euro.