Juve calciomercato: Ferran Torres supera Chiesa

L’attaccante esterno del Valencia diventa l’obiettivo numero uno della Signora tra gli attaccanti esterni

ferran torres juve calciomercato

L’identikit è ormai tracciato: in vista della prossima stagione la Juve cerca sul calciomercato nazionale e internazionale un attaccante esterno e Ferran Torres sembra aver superato Federico Chiesa. Il viola è stato a lungo accostato ai bianconeri, ma le prestazioni deludenti di questo campionato e il riavvicinamento alla società toscana sembra aver convinto la Vecchia Signora a rivolgere altrove le proprie mire. Con il passare delle settimane sono salite le quotazioni del classe 2000 attualmente al Valencia, 5 gol e 6 assist in stagione.

L’impressione è che dalle parti di Torino si siano rassegnati in merito a Douglas Costa, elemento di qualità sopraffina, ma troppo spesso fermo ai box per infortuni vari. Ferran Torres è il talento in ascesa, il calciatore che tutte le big d’Europa vorrebbero assicurarsi, incluso il Barcellona. Non sarà facile per Fabio Paratici, proprio per l’agguerrita concorrenza piuttosto che per la clausola rescissoria da 100 milioni. Il contratto del ragazzo è in scadenza a giugno 2021 e senza un prolungamento, a febbraio dell’anno prossimo potrebbe accordarsi a parametro zero con un altro club.

Ferran Torres-Juve a prezzo di saldo?

A queste condizioni, dunque, al Valencia converrebbe prendere ciò che viene offerto tra qualche mese. La Juventus c’è ed è vigile, anche perché Ferran Torres rappresenta l’elemento ideale per il 4-3-3 di Sarri. Un nuovo Callejon, insomma, tramite il quale il tecnico bianconero, se confermato, potrebbe riproporre le combinazioni che tanta fortuna hanno portato al Napoli.