Juve calciomercato: se parte Cancelo ci sono tre candidati

piccini juve calcio mercato

La Juve pensa seriamente a sacrificare Joao Cancelo. Il terzino portoghese, pagato 40,4 milioni (secondo acquisto più costoso in difesa della storia bianconera dopo Thuram), non ha reso per come si attendevano allenatore e dirigenza. Partito molto forte nella prima parte di stagione, l’ex Valencia ed Inter nel girone di ritorno ha deluso sia in fase offensiva sia in quella offensiva. Per questo motivo, Jorge Mendes sarebbe stato informato che può anche trovare una nuova sistemazione al suo assistito. Ovviamente, il divorzio non è sicuro, perché come sottolinea Tuttosport ci dovranno essere le condizioni giuste, sia per la Juve sia per il diretto interessato. L’impressione è che la destinazione più probabile dovrebbe essere la Premier League, con il Wolverhampton in pole.

I tre nomi caldi per il dopo Cancelo

Comunque sia, il fatto che Fabio Paratici si stia muovendo su determinati profili nello stesso ruolo è considerato un indizio. Secondo Tuttosport, piace sempre Cristiano Piccini, che fin qui ha collezionato 35 presenze con il Valencia, oltre che la convocazione in nazionale da parte del CT Roberto Mancini. In alternativa, è sempre valida la candidatura di Matteo Darmian, calciatore che la Juve segue ormai da diverso tempo. Suggestione, invece, quella che porta al britannico Kieran Trippier, 28enne terzino destro del Tottenham che vanta una buona esperienza internazionale, ma che sembra più vicino al Napoli.

Profili diversi da quello di Cancelo, a conferma che soprattutto se sarà confermato Massimiliano Allegri, il prossimo terzino destro della Juventus sarà maggiormente un “difendente” e meno “attaccante”.