Juventus news

Verso Juve-Bologna: le rotazioni di Allegri in vista del Napoli

verso juve-bologna allenamento

All’indomani della vittoria di Frosinone, la Juve ha già ripreso la preparazione in vista del match infrasettimanale contro il Bologna

È partita ufficialmente la missione della Juve in vista del Bologna. All’indomani della vittoria di Frosinone, i campioni d’Italia si sono ritrovati al lavoro presso il JTC della Continassa in tarda mattinata. Scarico in palestra per chi ha battuto ieri il Frosinone, lavoro sul campo per tutti gli altri. Contro gli emiliani, visto il successivo match contro il Napoli in programma sabato 29 settembre alle 18, Massimiliano Allegri applicherà inevitabilmente delle rotazioni in tutti i reparti, a partire dal difensore dei pali. Nulla da fare per i cinque infortunati, il cui rientro non è ancora previsto: stiamo parlando del lungodegente Spinazzola, di De Sciglio, Barzagli, Khedira e Douglas Costa (sia infortunato che squalificato).

Juve-Bologna: chi c’è e chi no

Per la prima volta in stagione, infatti, toccherà a Mattia Perin, mentre davanti a nella linea a quattro rientrerà sicuramente Bonucci, ma rimarrà fuori Chiellini in favore di Benatia. Scelte obbligate per i terzini, con Alex Sandro a sinistra e ballottaggio a destra tra Cancelo e Cuadrado. In mediana, tornerà titolare Matuidi, con Emre Can e Pjanic, mentre Bentancur, molto deludente a Frosinone, potrebbe entrare a gara in corso.

In avanti, si va verso un turno di riposo per Mario Mandzukic, parso assai stanco nelle ultime uscite. Con l’intoccabile Ronaldo, giocheranno Dybala e Bernardeschi. Da non escludere un ritorno al 4-2-3-1 (in mediana il sacrificato sarebbe Pjanic) con il trio composto da Cuadrado, la Joya e il numero 33 alle spalle di CR7.