Juve, ansia per Milik: le condizioni del giocatore

Il polacco si è fermato durante il match contro il Monza e ora rischia un lungo stop.

juve milik
(Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Cresce l’ansia in casa Juve per le condizioni di  Arek Milik. L’attaccante polacco si è fermato durante il match contro il Monza per un problema muscolare. E ora rischia un lungo stop.

La sconfitta contro il Monza ha lasciato strascichi pesanti. Il ko in campo è stato un duro colpo per una squadra che sta già attraversando un periodo molto complicato per vicende extra calcistiche. in Più, è arrivata un’altra brutta notizia che getta nello sconforto Max Allegri.

Arek Milik si è fermato durante il match per un problema muscolare. L’attaccante polacco, entrato nel corso della ripresa attorno al 60′, ha giocato una ventina di minuti prima di fermarsi e lasciare i suoi in 10 uomini nonostante il tentativo di rimanere in campo fino all’ultimo – Allegri aveva terminato i cambi. L’ex Napoli si sottoporrà agli esami strumentali, ma l’ansia cresce.

Juve, Milik al J Medical: le condizioni

Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Nella mattinata Milik ha fatto tappa al J Medical. Il problema riguarda il flessore della coscia sinistra. Il giocatore lo ha capito subito e la speranza è che si sia fermato in tempo prima di peggiorare le cose. Il giocatore, uscendo, ha detto a Perin di aver sentito tirare. Fasciato, il giocatore ha provato a rientrare ma senza successo. Gli esami ne riveleranno l’identità, ma la Juve rischia di perdere il suo giocatore per almeno 20-30 giorni.

Milik potrebbe saltare almeno la gara d’andata dei sedicesimi di Europa League contro il Nantes. Ma la buona notizia è che Allegri ha recuperato Dusan Vlahovic.