Juve, ancora problemi per Ramsey: salta Croazia e Bologna

Il gallese ancora alle prese con l’infortunio rimediato nell’intervallo di Inter-Juve

ramsey infortunio galles juventus bologna

Non giungono buone notizie sulle condizioni di Aaron Ramsey dal ritiro del Galles. Il numero 8 della Juventus, dopo aver saltato la trasferta in Slovacchia, non è stato convocato nemmeno per Galles-Croazia. Il problema all’adduttore destro rimediato nell’intervallo di Inter-Juventus, quando Sarri lo aveva mandato a scaldare, si è rivelato più serio del previsto. Domani Ramsey sarà visitato dallo staff medico bianconero, ma difficilmente sarà a disposizione per il match casalingo in programma sabato prossimo contro il Bologna.

Ramsey gallese di cristallo

Un vero peccato perché il gallese conferma di essere un grande talento ma molto fragile fisicamente. Basti pensare che nell’anno solare 2019, ovvero da gennaio ad oggi, ha giocato solo 4 partite per intero. Per il resto è stato sempre sostituito prima o è subentrato a gara in corso. Con la maglia della Juventus, ad oggi, Ramsey ha giocato in totale 210 minuti in 9 partite ufficiali. Sarri gli aveva affidato la trequarti, ma per poter dare continuità al modulo 4-3-1-2 il tecnico bianconero deve poter contare su elementi integri e che non diano forfait troppo spesso.