Jorginho, l’agente allontana la Juve: “Difficile che possano prenderlo”

Per Jorginho il Chelsea chiede alla Juventus tra i 50 e i 60 milioni

jorginho lontano juve

Maurizio Sarri insiste per avere Jorginho anche alla Juventus, ma il 28enne regista del Chelsea non si muoverà al termine di questa stagione. A meno di clamorosi movimenti di mercato. Lo sostiene Joao Santo, procuratore del centrocampista italo-brasiliano che con Sarri ha già lavorato a Napoli e a Londra. “Apprendo di questi continui rumors soltanto dai giornali – dichiara a Tuttojuve il procuratore di Jorginho – perché nessuno della Juventus mi ha contattato. Sarri lo apprezza molto come persona e come giocatore, hanno lavorato molto bene insieme ma non c’è altro. Il ragazzo pensa solo al Chelsea, ha ripreso ad allenarsi e si sta preparando per l’inizio della Premier. A parte che, a mio parere, è difficile che i bianconeri oggi possano acquistarlo”.

I motivo è semplice e lo ha già dichiarato qualche tempo fa Fabio Paratici: sarà un mercato “povero” di cash e fatto di scambi, ma chi ha i grandi calciatori difficilmente li venderà, poiché farà fatica a sostituirli. “Non sarà un mercato normale quello che vivremo – insiste Joao Santos – a livello economico sarà condizionato dalla pandemia. E poi Jorginho ha un contratto in essere con il Chelsea fino al 2023, è il vice capitano ed è considerato un giocatore molto importante per la squadra”.

Agente Jorginho: “Acquisto difficile non solo per la Juve”

Il Chelsea per meno di 50-60 milioni non farà partire Jorginho e la Juventus ha già provato a mettere sul piatto Pjanic (che non sembra entusiasta),ma non basta. “Non mi riferisco solo alla Juventus, ma a tutti i più grandi club d’Europa. Sarà difficile sborsare quelle cifre per un solo giocatore. Vedremo un calciomercato diverso quest’anno. Se dovesse succedere, rispondo che il diretto interessato dovrà andare dal Chelsea e parlarne con Marina. Poi valuteremo insieme cosa fare. Questo – conclude – non sarebbe un problema”. Insomma, dopo Arthur, un altro obiettivo della Juve per il centrocampo sembra difficilmente arrivabile.