in

Il J Hotel è aperto per i giocatori, dal 24 agosto anche per i tifosi

j hotel

È ufficialmente aperto per i calciatori della Juventus il J Hotel, la prima struttura di alloggi gestita direttamente dal club bianconero all’interno della Continassa. Maurizio Sarri sembra essere il più entusiasta dell’albergo perché consentirà alla squadra di cementare il gruppo in vista dell’inizio della stagione ufficiale. Secondo quanto riferiscono gli organi di stampa, i primi due giocatori che hanno scelto il J Hotel come proprio punto di riferimento sono stati Adrien Rabiot e Aaron Ramsey, mentre gli altri preferiscono tornare a dormire dalle rispettive famiglie.

Insomma, al momento il pernottamento è opzionale, mentre pranzo e cena sono obbligatori con la squadra. Nel corso della stagione, però, il J Hotel diventerà il punto di riferimento per la rifinitura durante le partite casalinghe. Dal 24 agosto, invece, la struttura aprirà le proprie porte anche ai tifosi, che potranno pernottare in un’ala differente da quella dei calciatori con prezzi che si aggirano sui 116 euro a notte. In totale, la struttura consta di 138 camere, spa, sale meeting e un ristorante da 200 coperti.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.