Inter, sgarbo alla Juve: contattato Asamoah

Asamoah Inter

L’Inter piomba su Kwadwo Asamoah e sembra fare davvero sul serio. È quanto riferisce oggi ‘Tuttosport’, secondo cui ormai ci sono davvero poche speranze per un rinnovo del ghanese con la Juventus. Nelle scorse settimane si è parlato di un possibile incontro nella sede della Continassa per il prolungamento, che però non c’è mai stato. Il 29enne versatile nazionale ghanese sembra infatti aver deciso di cambiare aria, nonostante a Torino abbia trascorso sei anni bellissimi. Inseguito a lungo dal Galatasaray, che ha cercato invano di tesserarlo anche l’estate scorsa, pare invece che il futuro di “Asabob” possa essere ancora in Italia.

L’Inter, sempre a caccia di terzini, avrebbe messo nel mirino proprio lui per la fascia sinistra, dopo aver inseguito a lungo Lichtsteiner per il versante destro. I nerazzurri sono convinti che Asamoah possa ancora fare un paio di stagioni ad alti livelli e del resto le ultime prestazioni torinesi vanno in questo senso. Ogni volta che è stato chiamato in causa da Allegri al posto di Alex Sandro, il ghanese si è comportato molto bene, confermando di essersi messo alle spalle gli infortuni al ginocchio che ne hanno condizionato la carriera per un paio di stagioni.

Asamoah: ci prova anche la Roma

Insomma, il diesse Ausilio pregusta lo sgarbo a parametro zero alla Juventus, ma deve fare i conti con un altro club italiano. Più distante, ma comunque interessata, c’è la Roma che sta cedendo Emerson Palmieri (ex obiettivo anche della Signora) al Chelsea. I giallorossi concluderanno la stagione con questa rosa ormai, ma per la prossima stagione dovranno trovare un cambio per Kolarov, che non è più un ragazzino e ogni tanto dovrà pur rifiatare. Resta da capire quanto interesse abbia Asamoah a svolgere lo stesso ruolo di rincalzo che ha alla Juve in un club di livello inferiore. È anche per questo che, al momento, la proposta dell’Inter sembra essere quella che lo interessa di più.