Inter-Juventus: dove vederla in diretta TV e streaming

Serie A 2020-2021, 18a giornata: Inter-Juve in campo alle 20:45

inter-juventus dove vederla diretta tv streaming 17 gennaio 2021

Inter-Juventus 17 gennaio 2021 ore 20:45: diretta TV e streaming live. È la notte della verità per Inter e Juve, che si affrontano in un derby d’Italia carico di significati. Per prima cosa quello strettamente legato alla classifica, con i nerazzurri che attualmente sono avanti di 4 punti rispetto ai campioni d’Italia in carica, che però hanno una partita da recuperare con il Napoli. Per l’Inter, vincere significherebbe allungare in maniera importante nei confronti di una diretta concorrente per il titolo, mentre la Juve vincendo si porterebbe a ridosso della vetta, sperando magari anche in un passo falso del Milan a Cagliari. Gli scontri tra Inter e Juventus hanno sempre un significato particolare e anche se le due tifoserie non saranno presenti allo stadio, la rivalità rimane altissima. E poi c’è il confronto tra i due allenatori, quell’Antonio Conte che è stato uno degli ultimi tecnici ad allenare Andrea Pirlo e che proprio dal salentino ha tratto ispirazione per avviare la carriera di allenatore.

“Il minimo che possiamo avere nei confronti della Juve è il rispetto – ha dichiarato Conte nella conferenza stampa della vigilia – Domina da 9 anni, cambiando e restando competitiva con elementi giovani ma anche di esperienza. Anche quest’anno si sono rinforzati con Chiesa, Morata… Va dato atto che c’è un grande lavoro dietro”. Parole che non hanno destato particolare entusiasmo tra i supporter nerazzurri. Dal canto proprio, invece, Pirlo ha ammesso risponendo ai giornalisti: “Conte mi ha insegnato tanto e lo conosco bene. Lui prova a mettere pressioni su di noi e a toglierla dai suoi giocatori. Ma noi siamo pronti, è vero che noi vinciamo da nove anni ma loro non sono da meno perché sono stati costruiti per vincere lo scudetto. Firmare per il pari? Non partiamo sempre per provare a vincere”, ha dichiarato il tecnico della Juventus.

Alla partita le due squadre ci arrivano in condizioni diametralmente opposte: l’Inter ha racimolato solo un punto nelle ultime due uscite, mentre la Juve viene da tre vittorie consecutive. Conte, però, avrà a disposizione tutta la rosa, mentre Pirlo dovrà far fronte a diverse assenze pesanti. A meno di clamorose sorprese, i nerazzurri scenderanno in campo con un 3-5-2 in cui Skriniar, de Vrij e Bastoni saranno il trio davanti la difesa, mentre a centrocampo Brozovic agirà da regista con Vidal e Barella mezzali; sugli esterni Hakimi e Young in pole, mentre in attacco nessuno dubbio sulla coppia Lukaku-Lautaro.

La Juventus non potrà schierare de Ligt, Dybala, Alex Sandro e Cuadrado, ma si aggrappa a capitan Chiellini, che torna dal 1’ in campionato dopo tanto tempo. In difesa l’unico dubbio è tra Demiral e Frabotta: se giocherà il turco, Danilo si sposterà a sinistra. A centrocampo, se l’ultimo test per McKennie sarà positivo il texano giocherà di fianco a Bentancur, mentre Chiesa e Ramsey agiranno sugli esterni. In avanti il suo Morata-Ronaldo. Kulusevski è il cambio che Pirlo si tiene buono per spaccare la partita in caso di necessità.

Inter-Juventus | Diretta TV e streaming

Il derby d’Italia tra Inter e Juventus delle 20:45 sarà trasmesso in diretta TV su Sky Sport Uno e Sky Sport Serie A (canale 202 del satellite, numero 473 del digitale terrestre) e Sky Sport (canale 251 del satellite). In streaming appuntamento da compute, tablet e smarphone su Sky Go e Now Tv.

Inter-Juventus | Formazioni ufficiali

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte
JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Frabotta; Chiesa, Rabiot, Bentancur, Ramsey; Morata, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo
ARBITRO: Doveri

I convocati di Pirlo per Inter-Juve