in

Inter-Juventus: diretta streaming e cronaca LIVE

inter-juventus diretta streaming

INTER-JUVENTUS FORMAZIONI UFFICIALI:

Inter (4-2-3-1): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 6 de Vrij, 37 Skriniar, 18 Asamoah; 8 Vecino, 77 Brozovic; 16 Politano, 14 Nainggolan, 44 Perisic; 9 Icardi. A disposizione: 27 Padelli, 5 Gagliardini, 10 Lautaro, 11 Keita, 13 Ranocchia, 15 Joao Mario, 20 Borja Valero, 21 Cedric Soares, 23 Miranda, 29 Dalbert, 87 Candreva. Allenatore: Spalletti

Juventus (3-5-2): 1 Szczesny; 23 Emre Can, 19 Bonucci, 3 Chiellini; 20 Cancelo, 16 Cuadrado, 5 Pjanic, 14 Matuidi, 12 Alex Sandro; 33 Bernardeschi, 7 Ronaldo. A disposizione: 21 Pinsoglio, 32 Del Favero, 2 De Sciglio, 15 Barzagli, 18 Kean, 24 Rugani, 35 Matheus Pereira, 37 Spinazzola; 41 Nicolussi Caviglia. Allenatore: Allegri

Inter-Juventus | Serie A 2018-2019

Inter-Juventus 27 aprile 2019 ore 20:30, anticipo della 34a giornata di Serie A. Il derby d’Italia è sempre una delle sfide più attese dell’anno, anche se in questo caso i punti in palio serviranno solo ai nerazzurri. La Juve si è già laureata campione d’Italia per l’ottava stagione consecutiva, ma difficilmente si presenterà al Meazza di San Siro per fare una passerella. La rivalità che c’è tra le due tifoserie farà il resto, poiché nel “vibrante” stadio milanese sono attese le coreografie degli anni migliori, quando Inter-Juve valeva una stagione.

L’Inter di Luciano Spalletti si presenta decisamente meglio alla sfida, avendo recuperato Brozovic. Il croato farà coppia con Vecino davanti la difesa, mentre Borja Valero è in ballottaggio con Nainggolan per il ruolo di trequartista nel modulo 4-2-3-1 assieme a Perisic e Politano. La prima punta, a meno di sorprese dell’ultim’ora, sarà Lautaro Martinez e non Mauro Icardi, destinato di nuovo alla panchina.

La Juventus di Massimiliano Allegri dovrà fare a meno di ben sette giocatori: non sono partiti per Milano i vari Dybala, Khedira, Mandzukic, Perin, Caceres, Douglas Costa e Bentancur, ultimo infortunio muscolare in ordine di tempo. Nella rifinitura, il tecnico bianconero ha provato il 3-5-2 con Szczesny tra i pali e la linea difensiva a tre composta da Emre Can, Bonucci e il rientrante Chiellini. Il regista sarà Pjanic, con Cuadrado e Matuidi mezzali, mentre Cancelo e Alex Sandro saranno gli esterni. In avanti, Cristiano Ronaldo sarà supportato da Bernardeschi o Kean.

Dirigerà la partita l’arbitro Banti di Livorno, coadiuvato dai guardalinee Vuoto e Manganelli; il quarto uomo sarà Doveri, mentre al Var ci saranno Mazzoleni e l’assistente Ranghetti.

Inter-Juventus: diretta TV e streaming

Inter-Juventus, derby d’Italia della 34a giornata di Serie A 2018-2019, sarà trasmesso in diretta streaming alle 20:30 su DAZN. La telecronaca è affidata a Pierluigi Pardo con commento tecnico di Francesco Guidolin. La piattaforma streaming è fruibile live da computer, tablet, smartphone, smart TV o decoder Sky Q, ma anche da console di gioco PlayStation 4 o Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X), dispositivi Google Chromecast e Amazon Fire TV Stick.

Inter-Juventus: probabili formazioni

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez. Allenatore: Spalletti.
Juventus (3-5-2): Szczesny; Emre Can, Bonucci, Chiellini; Cancelo, Cuadrado, Pjanic, Matuidi, Alex Sandro; Bernardeschi, Ronaldo. Allenatore: Allegri.
Arbitro: Banti