Verso Inter-Juventus di Coppa Italia: tutti i cambi di Pirlo

Tanti big match ravvicinati per la Juve, martedì sera ci saranno diverse rotazioni

verso inter juventus coppa italia

All’indomani della vittoria ottenuta con la Samdoria a Marassi, è iniziata la preparazione in vista di Inter-Juventus, semifinale di andata di Coppa Italia che si giocherà martedì alle 20:45 allo stadio Meazza di San Siro. Andrea Pirlo lavorerà da domani sulla tattica, mentre oggi ha diviso il gruppo in due, facendo lavorare di più chi non ha giocato ieri, mentre il resto della truppa ha sostenuto solo una seduta di scarico. La Juve avrà tanti impegni ravvicinati e inevitabilmente ci dovrà essere turnover: nell’ordine, i bianconeri affronteranno appunto Inter (CI), Roma (campionato), di nuovo Inter (CI), Napoli (campionato) e Porto (Champions League).

Verso Inter-Juventus: Buffon, de Ligt e Alex Sandro dal 1′

Si tratta di cinque sfide decisive nelle quali i campioni d’Italia si giocano tutto, ragion per cui saranno decisive le rotazioni. Rispetto alla formazione che ha vinto a Genova, ci saranno dunque diversi cambi, a partire dai pali, tra cui tornerà protagonista Gigi Buffon. In difesa, toccherà sicuramente a De Ligt al posto di Chiellini, mentre Demiral potrebbe far rifiatare anche Bonucci. A sinistra giocherà Alex Sandro, con Danilo indiziato di agire sulla destra facendo rifiatare Cuadrado. A centrocampo, straordinari per Bentancur, che è comunque squalificato per la prossima di campionato contro la Roma, mentre al posto di Arthur dovrebbe giocare Rabiot.

Quattro diffidati a rischio squalifica

Sugli esterni dovrebbe toccare a Ramsey, subentrato con gol a Marassi, mentre in avanti Kulusevski, che ha scontato contro la Samp il turno di squalifica in campionato, dovrebbe affiancare Ronaldo al posto di Morata. Sono diffidati, ragion per cui dovranno stare attenti al giallo che costerebbe la semifinale di ritorno, Chiesa, Bentancur, Bernardeschi e Rabiot.