Inter eliminata dalla Champions, la Juventus sorride per due motivi

Sorteggio e soldi dei diritti TV: la Juve ringrazia l’Inter

inter fuori champions juventus sorride

L’Inter è fuori dalla Champions League, ma a godere non sono solo i tifosi della Juventus. Anche all’interno del club bianconero c’è soddisfazione per l’eliminazione dei nerazzurri, costretti ora a giocare l’Europa League, con tutto ciò che ne comporta in termini di organizzazione della settimana di lavoro. Oltre a questo, ci sono però due motivi fondamentali per cui la Juve sorride per la vittoria ottenuta ieri sera dal Barcellona 2 contro la capolista della Serie A.

Ottavi Champions: più opzioni abbordabili per la Juventus

In primo luogo, senza l’Inter ci sarà una seconda classificata in più per la Vecchia Signora nel prossimo sorteggio degli ottavi di finale. I nerazzurri avrebbero sostanzialmente ristretto a 6 il parco avversarie, ma ora c’è anche il Borussia Dortmund, avversario meno temibile sicuramente di Real Madrid e Tottenham, due dei club in cui Maurizio Sarri potrebbe incappare al prossimo turno.

Diritti TV Champions: alla Juve tutto il bottino?

E poi c’è la questione economica: non dovendo più dividere con l’Inter i diritti televisivi della Champions, che sono assegnati per “nazione”, la Juventus incasserà molto di più dalla prosieguo della competizione. Considerato che stasera potrebbe uscire anche l’Atalanta, il bottino per i campioni d’Italia potrebbe essere davvero molto ricco. Basti pensare, ad esempio, che proprio per l’eliminazione anticipata della Juve per mano del Real, due anni fa la Roma portò a casa 45 milioni in più. Il cassiere di Agnelli si frega le mani.