Dall’Inghilterra: la Juve sogna Luis Alberto, la versione del procuratore

Secondo il Daily Express sul “re degli assist” della Lazio c’è anche la Juventus, ma l’affare è complicatissimo

inghilterra juve luis alberto

Dall’Inghilterra giunge un’indiscrezione di mercato che infiamma i tifosi della Juve, ma che è di assai difficile attuazione: i bianconeri sognano di portare a Torino il centrocampista Luis Alberto. Il 27enne spagnolo della Lazio è stato letteralmente la bestia nera dei campioni d’Italia nel doppio scontro tra Supercoppa e campionato in questa stagione. L’ex Liverpool ha vissuto la migliore stagione da quando è in Italia, mettendo insieme 30 presenze tra campionato e coppe, condite da 5 gol e ben 14 assist.

Luis Alberto re degli assistin Serie A

Luis Alberto è il re indiscusso degli assist in Serie A e il suo nome circola ormai da diverso tempo sui taccuini di diversi top club europei. La Juventus non è insensibile al suo fascino, come riporta il Daily Express, secondo cui anche Carlo Ancelotti avrebbe chiesto al suo club di fare di tutto pur di portarlo all’Everton. Al momento, però, non sembrano esserci margini per una trattativa, per una serie di motivi. I rapporti tra Andrea Agnelli e Lotito, seppur formalmente migliorati, non sono tali da poter parlare di uno dei pezzi pregiati della rosa biancoceleste se non a cifre elevate, ovvero ben oltre il 50 milioni di euro.

L’agente sicuro: niente Juve, sarà Lazio fino al 2025

Inoltre, negli ultimi giorni, uno dei manager che cura gli interessi di Luis Alberto, ha dichiarato al Corriere dello Sport che il centrocampista abbia intenzione di rinnovare con la Lazio l’attuale contratto valido fino al 2022. Secondo le ultime indiscrezioni, lo spagnolo prolungherà fino al 2025 e otterrà anche un sostanzioso aumento di stipendio. ​”Siamo vicini – annuncia Miguel Alfaro -. Con Luis Alberto c’è una buona sintonia e una buona predisposizione, ovviamente con la Lazio ci vedremo più avanti, quando ci sarà modo di trattare temi come questo”. Insomma, quando l’emergenza terminerà, a meno di sorprese, l’ex Liverpool prolungherà il suo accordo con la Lazio e continuerà ad incrociare la Juve solo da avversario.