in

Infortunio Ronaldo: “Tranquilli, in due settimane torno a giocare”

ronaldo infortunio portogallo

I tifosi della Juventus sono in ansia per Cristiano Ronaldo, ma è lo stesso campione portoghese a tranquillizzare tutti. Uscito al 31’ di Portogallo-Serbia per un infortunio muscolare all’adduttore, CR7 è sicuro di essere nuovamente a disposizione di Allegri in un paio di settimane: “Il mio infortunio? Non sono preoccupato – ha dichiarato al termine della partita – Conosco il mio corpo e in due settimane sarò in grado di giocare di nuovo”. Insomma, facendo qualche calcolo rapido, Ronaldo salterà le prossime tre partite di campionato contro Empoli (in casa), Cagliari (in trasferta) e Milan (Allianz Stadium), ma dovrebbe tornare a disposizione esattamente per la sfida di Amsterdam contro l’Ajax.

Mancano esattamente 15 giorni al 10 aprile, data dell’andata dei quarti di Champions League e CR7 farà di tutto per esserci. Ovviamente, dipenderà tutto dagli esami strumentali cui il portoghese si sottoporrà oggi al rientro a Torino e alle terapie che prescriverà lo staff medico bianconero.