Infortunio Morata: niente Roma e Zenit, l’Inter nel mirino

Il problema muscolare del centravanti spagnolo più grave di quello di Paulo Dybala

morata infortunio inter juventus

Se la Juventus può sorridere per le condizioni di Paulo Dybala, qualche apprensione in più destano quelle di Alvaro Morata. L’argentino sta già lavorando parzialmente in gruppo, anche se domani non prenderà parte all’amichevole contro l’Alessandria. Ci saranno invece, Kaio Jorge, Arthur e Bonucci, rientrato in anticipo dal ritiro della nazionale dopo il cartellino rosso rimediato contro la Spagna.

Morata: obiettivo rientro per Inter-Juventus

Ancora lavoro personalizzato per Alvaro Morata, che sta recuperando dalla lesione al bicipite femorale della coscia destra. A differenza de la Joya, che contro la Roma il 17 ottobre dovrebbe esserci, lo spagnolo – secondo quanto trapela dalla Continassa – non ce la farà nemmeno per il match di Champions League contro lo Zenit San Pietroburgo, in programma mercoledì 20 ottobre. Proverà ad esserci per la seguente sfida, ovvero il big match di San Siro contro l’Inter il 24 ottobre.