Infortuni Juventus Primo Piano

Infortunio Dybala: problema muscolare, quanto starà fuori?

Infortunio Dybala
Scritto da Redazione JM

Infortunio Dybala: altra tegola per Allegri, nei prossimi giorni i tempi di recupero, la Juventus con l’attacco ormai decimato dall’infermeria

Infortunio Dybala: altra tegola per Allegri, nei prossimi giorni i tempi di recupero. Un'ipotesi ottimistica parla di due settimane di stop con la Joya che salterebbe quattro delicatissime sfide: Sampdoria, Napoli, Lione e Chievo.

Piove sul bagnato in casa bianconera e oltre a perdere la partita contro il Milan, i campioni d’Italia perdono anche Paulo Dybala. Per quanto tempo? Non è ancora possibile dirlo, fatto sta che i tifosi bianconeri ora temono che si ricominci con il calvario dei KO muscolari.

Dybala è stato costretto a lasciare il campo al 34’ per far posto a Juan Cuadrado. L’argentino ha lamentato un problema muscolare dopo aver tentato una conclusione da centrocampo con Donnarumma fuori dai pali al 31’. L’ex Palermo si è subito toccato la parte posteriore della coscia e dopo aver tentato invano di rimanere in campo, ha chiesto il cambio.

Infortunio Dybala: quanto resta fuori?

Entro le prossime 48 ore saranno effettuati gli esami strumentali che diranno quanti giorni serviranno a Dybala per tornare abile e arruolabile. Per le prossime delicate sfide, dunque, Allegri si troverà con il solo Higuain al top, visto che Mandzukic è appena rientrato da un problema muscolare e Pjaca è ancora fermo. Allegri, a fine partita, non ha escluso l’utilizzo del baby Kean nelle prossime sfide.

https://www.youtube.com/watch?v=XIiFACXGv6g

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi