Infortunati Juventus: si ferma ancora Ramsey, Dybala torna dopo la sosta

Nella conferenza stampa alla vigilia di Cagliari-Juventus, Pirlo non ha dato buone notizie sugli infortuni

infortunati juventus ramsey

Si allunga la lista degli infortunati della Juventus alla vigilia della partita di Cagliari. Lo annuncia lo stesso Andrea Pirlo in conferenza stampa: oltre a Bentancur (ancora positivo al Covid) e Demiral (20 giorni di stop per infortunio muscolare) non prenderanno parte alla trasferta nemmeno Ramsey e Dybala. Il primo, ha lamentato una delle sue tradizionali noie muscolari, in merito alle quali lo stesso tecnico bianconero ha dichiarato: “Aaron ha problemi fisici e non riesce a dare continuità alle prestazioni perché ogni 2/3 partite deve fermarsi, in passato ha avuto grossi problemi che l’hanno tenuto lontano dal campo per diversi mesi. Ma è un giocatore talmente intelligente che quando è a disposizione diventa prezioso, perché sa far giocare bene la squadra, gioca bene lui. Ha solo questa debolezza fisica che lo costringe ogni tanto a restare fuori”.

Infortunati Juventus: Dybala torna ad aprile

Non ci sono buone notizie nemmeno per Paulo Dybala: il numero 10 della Juventus salterà sia la partita contro il Cagliari sia quella del prossimo weekend contro il Benevento a Torino: “Speriamo di riaverlo dopo la sosta. Un campione come lui è stata una grossa assenza questa stagione”, ha dichiarato ancora Pirlo. Insomma, la Joya lo ritroveremo nella migliore delle ipotesi ad inizio aprile, a tre mesi esatti dall’infortunio. Sarebbe dovuto rimanere fermo solo 15-20 giorni.