Infortunati Juventus: le condizioni di Lichtsteiner, Howedes, Bernardeschi e Cuadrado

Infortunati Juventus Lichtsteiner
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunati Juventus: le condizioni di Stephan Lichtsteiner, Benedikt Howedes, Federico Bernardeschi e Juan Cuadrado all’indomani della vittoria conquistata dai bianconeri sull’Atalanta. Massimiliano Allegri costretto ancora a rinunciare a diversi elementi nel momento più caldo della stagione, ma andiamo a vedere nel dettaglio come stanno gli infortunati.

Lichtsteiner – Il terzino svizzero è stato costretto ad uscire ad inizio ripresa per fare posto a Mattia De Sciglio. Verso il finire del primo tempo di Juve-Atalanta ha lamentato un dolore alla schiena e il tentativo di giocare la ripresa si è rivelato vano.

Höwedes – Quarto infortunio muscolare della stagione per il tedesco, il cui riscatto dalla Schalke 04 è ormai impossibile. Il primo bollettino medico ha parlato di affaticamento, ma solo oggi si conoscerà la reale entità del problema agli adduttori della coscia destra. In caso di lungo stop, la sua stagione sarebbe finita, sempre che la si possa considerare iniziata.

Bernardeschi – Il fantasista di Carrara continua a rinforzare i muscoli della gamba sinistra, ma solo tra un paio di settimane si farà il punto con lo staff medico della Juventus. Se i legamenti del ginocchio daranno buone risposte, potrà riprendere ad allenarsi con i compagni ed essere disponibile intorno a metà aprile. In caso contrario, si prospetta l’intervento chirurgico e circa 6 mesi di stop.

Cuadrado – Ritornato dalla Germania dopo il consulto con il medico che lo ha operato a gennaio per la pubalgia, il colombiano non ha ancora ottenuto il via libera definitivo per allenarsi con i compagni. Ci vorrà ancora del tempo, contrariamente a quanto previsto in precedenza. Niente allenamenti per questa settimana, la prossima si vedrà.