Infortuni Juventus

Infortunati Juventus: le condizioni di Dybala, De Sciglio e Barzagli

infortunati juventus dybala de sciglio barzagli
© foto www.imagephotoagency.it

La situazione degli infortunati alla vigilia di Valencia-Juventus: Dybala non preoccupa, De Sciglio sì, ecco quando rientra Barzagli

Niente da fare per Mattia De Sciglio, il terzino della Juventus, appena rientrato da un infortunio, dovrà stare fermo di nuovo in seguito al problema muscolare lamentato durante il riscaldamento contro il Sassuolo. Ecco il bollettino medico ufficiale del club bianconero sugli infortunati: “Il calciatore Mattia De Sciglio – si legge nella nota – è stato sottoposto a esami strumentali che hanno evidenziato una lesione di tipo distrattivo ai flessori della coscia destra. De Sciglio ha già iniziato terapie e lavoro personalizzato e verrà monitorato quotidianamente”. Nella migliore delle ipotesi, potrebbe giocare finalmente la sua prima partita ufficiale, tra qualche settimana.

Regolarmente in campo, invece, Paulo Dybala, che dopo la botta rimediata al piede col Sassuolo, oggi si è allenato con i compagni, come dimostrano le foto pubblicate dal club bianconero.

Infortunati Juventus | Le ultime dall’infermeria

Il punto sugli infortunati alla vigilia di Valencia-Juventus, partita valida per il primo turno di Champions League 2018-2019 (qui il calendario e le dirette TV dei bianconeri). Nessuna preoccupazione per Paulo Dybala, uscito dalla partita con il Sassuolo con una contusione al piede sinistro. Ieri l’argentino ha sostenuto una seduta di scarico e terapie che gli consentiranno di partire per la Spagna, anche se partirà sicuramente dalla panchina. Sarà titolare domenica prossima contro il Frosinone.

In mattinata Mattia De Sgilio si sottoporrà agli esami strumentali del caso dopo il problema al flessore lamentato durante il riscaldamento all’Allianz Stadium. Reduce da tre settimane di stop, il terzino ex Milan non è ancora mai sceso in campo, ma dalla Continassa traspare ottimismo. In giornata si saprà di più sui suoi tempi di recupero: se gli esami saranno buoni, partirà per Valencia con la squadra, anche se non giocherà, in caso contrario rimarrà a Torino per seguire un programma specifico.

Continuano gli allenamenti personalizzati e le terapie per Andrea Barzagli: il 37enne difensore centrale spera di poter recuperare per il Bologna (26 settembre, turno infrasettimanale) o per il big match contro il Napoli (29 settembre).

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi