Infortunati Juve: Chiellini accelera, c’è l’Inter nel mirino

Niente da fare per l’andata con il Lione, ma con l’Inter il capitano vuole esserci

infortunati juve chiellini inter

Giorgio Chiellini sta intensificando la sua preparazione e dopo essere stato reinserito nella nuova lista Champions, il capitano della Juventus mette nel mirino la partita con l’Inter del prossimo 1° marzo. Il numero 3 bianconero si sta mettendo definitivamente alle spalle la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro e tra pochi giorni, come ha anticipato mister Sarri, passerà dalle mani dello staff medico a quello tecnico e atletico. Solo allora si potranno stabilire i tempi precisi del rientro, anche se l’allenatore ha ammesso di averlo visto già correre in maniera fluida.

Con i compagni lo si vede ormai da tempo, perché tra una seduta e l’altra tra terapie e allenamenti personalizzati, Chiellini non ha perso occasione per stare in campo con i compagni anche durante le partite. Atteggiamento che conferma grande attaccamento alla maglia, ma al contempo tanta voglia di ricominciare a giocare il più presto possibile. L’inserimento nella lista Uefa per la seconda parte di Champions è la testimonianza dell’ottimismo che trapela dal JTC della Continassa.

Chiellini: niente Lione-Juve

Difficile, comunque pensare di vederlo in campo il 26 febbraio contro il Lione nell’andata degli ottavi di Champions League, ma nelle convinzioni di Chiellini c’è quella di poter essere a disposizione per l’1 marzo contro l’Inter. Da titolare? Non lo si può dire di certo ora, perché infortuni così gravi, dopo il pieno recupero richiedono tanto tempo per ritrovare la forma migliore e inoltre espongono al rischio di intoppi muscolari di vario tipo. Sarri recita il rosario nella speranza di avere ben presto un’altra alternativa, oltre a Rugani, alla coppia Bonucci-De Ligt.