Infermeria Juventus: il punto sugli infortunati al 29 gennaio 2020

Ecco chi recupera per Juve-Fiorentina di domenica e come stanno i lungodegenti

infermeria Juventus infortunati 29 gennaio 2020

Al termine dell’allenamento odierno, la Juventus ha fatto il punto sui calciatori sulla via del recupero in vista del match con la Fiorentina in programma domenica all’ora di pranzo. Mattia De Sciglio ha svolto la seduta di oggi, mercoledì 29 gennaio, interamente con i compagni. Saltata la trattativa con il PSG per lo scambio con Kurzawa, il terzino ex Milan torna dunque a disposizione di Maurizio Sarri. Dopo il lavoro personalizzato di ieri, è pienamente recuperato anche Alex Sandro, mentre Cristiano Ronaldo e Miralem Pjanic hanno lavorato ancora a parte.

Infermeria Juventus: attesi nuovi esami per Danilo

CR7 dovrebbe essere regolarmente in campo, mentre il numero 5 potrebbe essere lasciato a riposo precauzionale dopo le botte rimediate al San Paolo da Demme. Quanto ai lungodegenti, è previsto per metà febbraio il rientro di Sami Khedira, mentre per Giorgio Chiellini ci vorrà con ogni probabilità qualche giorno in più. La prossima settimane sono previsti invece nuovi esami per Danilo, terzino brasiliano che si è fatto male in Coppa Italia contro la Roma: dall’esito delle visite si consoceranno i tempi precisi per il recupero. Proprio le sue condizioni hanno spinto Fabio Paratici a trattenere De Sciglio, che a differenza di Kurzawa può giocare sia a destra sia a sinistra.

Prosegue la riabilitazione per Merih Demiral, che continua a coltivare il sogno di giocare gli Europei, ma non dovrebbe essere pronto prima di luglio-agosto.