Calciomercato Juventus

Incredibile: per Amauri la Fiorentina ci ha pure pagato 500.000 euro!

A raccontarlo sembra una barzelletta e invece è la verità: il passaggio di Amauri dalla Juventus alla Fiorentina è stato retribuito! Ben 500.000 euro, come recita il comunicato stampa della società bianconera:\r\n

 

\r\n

 

\r\n

\r\n \r\n\r\nFracassi Enrico

11 Commenti

  • lo abbiamo pagato 15 millioni con lanzafame e nocerino come contro partite….lanzafame vale si e no 2 millioni e nocerino e migliorato ma come giocatore non e da grande squadra….al milan gioca perche non ci sono molte alternative….

  • In via ufficiale, non c’è nulla.\r\nIn via non ufficiale, posso dirti che le mie fonti lo danno per fatto da ieri sera. 😀

  • redazione??? so che facebook non è la fonte più ufficiale del web, ma da ieri sera Vidal sulla sua pagina da il benvenuto a Caceres, e lo stesso Caceres sulla sua pagina ha scritto “vado alla Juve”…\r\nmi puoi confermare o e solo fuffa????

  • Non vi esaltate troppo, probabilmente sono gli stessi soldi che la Juve si è impegnata a dare ad Amauri come buona uscita, o parte della retribuzione. La verità è che su questo indolente bidonazzo abbiamo buttato una marea di soldi, senza recuperarne un emerito c….\r\nGrazie innominabile, Grazie Secco, Grazie Cobolli, Grazie Raniero…vi porteremo sempre nei nostri cuori……vi auguro i più grandi fallimenti professionali in assoluto che vi possano mai capitare. Il male che avete fatto alla Juve vi deve tornare indietro centro volte.

  • pensavo neanche un euro e invece addirittura 500.000!!!! Bene! Abbiamo recuperato la cifra spesa per Barzagli 🙂

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi