Calcio Internazionale News calcio

Il Wolfsburg punisce Diego: l’ex bianconero spedito nella Lega Pro tedesca

Il brasiliano Diego, ex numero 28 della Juventus, per aver abbandonato il Wolfsburg prima di una partita cruciale per la salvezza avendo saputo che non sarebbe partito titolare, non giocherà mai più in prima squadra. A riportare la notizia è oggi il quotidiano tedesco ‘Bild’. L’allenatore Felix Magath – afferma il giornale – ha detto chiaramente al presidente del consiglio di sorveglianza del club, Francisco Javier Garcia Sanz che, a meno che Diego non venga trasferito prima (il Wolfsburg ha ricevuto un’offerta di 8 milioni di euro da un club brasiliano), nella prossima stagione lo farò giocare con la squadra di quarta divisione. Diego, intanto, è gia stato punito con un’ammenda, dell’ordine di decine di migliaia di euro, per essersi allontanato sabato scorso, all’annuncio della formazione che avrebbe affrontato l’ Hoffenheim, rifiutandosi di seguire la squadra allo stadio. Il Wolfsburg ha poi vinto senza di lui per 3-2, evitando la retrocessione.