Editoriali

L’angolo del Brigadiere: Il dopo Ferrara? Per me è già scritto

Sven-Goran-Eriksson-001Ci stiamo illudendo un po’ troppo in questi giorni. Il dopo Ferrara per forze di cose non si chiamerà nè Rafa, nè Guus. La conferma arriva direttamente dal sito ufficiale della Juventus. Basta entrare nella sezione staff per ottenere una risposta “ufficiale”. Alla sezione Preparatori Atletici troverete due cognomi illustri quali: Gaudino e Neri! Non parliamo di nomi comuni,ma dei 2 principali preparatori atletici del panorama italiano. Furono proprio questi nomi a spingere lontano da Torino il mister Antonio Conte qualche mese fa, il quale contattato da Blanc, rispose che senza Ventrone lui preferiva vivere a Torino da tifoso.\r\nE’ l’unica verità uscita fuori da queste ore di consiglio amministrativo. Il problema non è tanto cercare un nuovo allenatore, ma cercare un allenatore che accetti uno staff tecnico imposto da Monsieur Blanc su consiglio di Lippi. L’arrivo di Benitez o Hiddink oltre a comportare un esborso economico legato ad un loro ingaggio, comporta l’allontanamento di Gaudino e Neri, che fatti 2 calcoli, percepiscono uno stipendio pari a tutto lo staff tecnico dei 2 illustri allenatori. Alla Juve se salta Ferrara,non arriverà un traghettatore, ma piu’ semplicemente uno che si accontenta di mettere in campo 11 uomini. Un tipo alla Sven Goran…\r\n\r\ndi Roberto Pink