Calciomercato Internazionale Calciomercato Juventus Juventus news

Il Bayern offre Mario Gomez alla Juve (Dzeko ormai ai bavaresi?)

Scritto da Redazione JM

Secondo indiscreznio provenienti dalla Germania e riportate dall’edizione odierna di ‘Tuttosport’, il Bayern Monaco sarebbe ormai ad un passo dall’acquisto di Edin Dzeko. Tanto che emissari del club bavarese, avrebbero offerto nelle scorse ore il bomber Mario Gomez (25 anni) a Beppe Marotta. Che i due fratelli Hoeness tramassero da tempo per estromettere la Vecchia Signora dalla corsa a Dzeko è risaputo da mesi, ma solo nelle ultime ore pare che i due club abbiano praticamente perfezionato il trasferimento. Uno sgarbo non da poco per Beppe Marotta, che spiega il recente cambio di rotta del club bianconero nella ricerca dell’attaccante: se non si addivenisse ad un accordo per Mario Gomez (i bavaresi lo hanno pagato oltre 30 milioni e vorrebbero comunque monetizzare, mentre la Juventus lo chiederebbe in prestito), i nomi più caldi sono i soliti noti, ma per i quali è difficile trovare un accordo già a gennaio. Stiamo parlando di Giampaolo Pazzini, di certo non contento della cessione di Antonio Cassano al Milan e del conseguente indebolimento della Sampdoria, e il viola Alberto Gilardino, tifoso bianconero doc che a Torino verrebbe di corsa.

4 Commenti

  • penso che 30 milioni per questo scarpone oramai non più giovane neanche se uno si ubriaca con l’Unicum riesce a darglieli a quei crucchi spilorci

  • Giocatore scarso, per 30 milioni poi… ne scrivono di caxxate… invece al bayern diamo buffon per 15 milioni ne aggiungiamo altri 10 e prendiamo ribery cosi lo facciamo giocare sulla fascia sinistra … vi fanno schifo krasic e ribery sulle fasce?

  • Dzeko pare ormai perso, ma Mario Gomez nn mi sembra quello giusto,a 30mil poi…ritengo sempre di dover portare alla Juventus,Pazzini grande bomber itaiano.

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi