Juventus news

Ieri CdA Juve: previsioni pesantemente negative

Per i mancati incassi della Champions League, i minori introiti da sponsor, la Juventus chiuderà l’esercizio del prossimo anno (30 giugno 2011) sotto di diversi milioni di euro: di questo ha discusso ieri il CdA bianconero, riunito per l’esame dei numeri da presentare in vista dell’iscrizione al prossimo campionato. Sull’eventuale perdita, sono intervenuti alcuni consiglieri, dopo il punto sul club fatto in mattinata, prima del consiglio. Beppe Marotta aveva tenuto la relazione sportiva, l’avvocato Michele Briamonte, dello studio Grande Stevens, quella sullo stato sociale e legale del club.\r\n\r\n(Credits: La Stampa)