Icardi alla Juventus: Paratici disposto a sacrificare Alex Sandro

Juve e PSG lavorano per il trasferimento in bianconero di Icardi senza passare dall’Inter

icardi juventus alex sandro

Juventus e Paris Saint Germain continuano a studiare una strategia per Mauro Icardi. è quanto trapela dall’edizione odierna di Tuttosport, secondo cui i campioni d’Italia spingono i parigini verso il riscatto dell’attaccante argentino, per poi trovare la formula del passaggio in bianconero. Di suo, infatti, il PSG non è orientato a trattenere Maurito sotto la Tour Eiffel: alcuni suoi compagni spingono per la conferma, ma allenatore e dirigenza non sono dello stesso avviso. Un ritorno di Icardi a Milano, invece, sostanzialmente chiuderebbe al trasferimento alla Juve, perché Beppe Marotta non vuole trattare con Fabio Paratici se non per uno scambio alla pari con Paulo Dybala, ormai incedibile.

Icardi-Juventus: il PSG deve riscattarlo dall’Inter

Insomma, alla Juventus non resta che proseguire sulla strada della collaborazione con Leonardo.Insomma, il primo passo è il riscatto di Icardi da parte del PSG per 70 milioni di euro, dopodiché toccherà a Paratici fare l’offerta giusta. Per pareggiare la cifra spesa dai francesi, il club torinese può mettere sul piatto diversi giocatori che piacciono molto al ds brasiliano. Leonardo ha più volte chiesto informazioni su Miralem Pjanic, 30enne regista che non sembra rientrare più nei piani di Maurizio Sarri per il futuro; Douglas Costa è un altro degli elementi graditi, mentre per Paulo Dybala il discorso sarebbe stoppato immediatamente, perché il numero 10 viaggia ormai verso un rinnovo condito da fascia di capitano.

La carta Alex Sandro e le conseguenze

La novità di queste ore è invece rappresentata da Alex Sandro, 29enne terzino brasiliano che al PSG piace per il dopo Layvin Kurzawa, elemento che lascerà il Pairs Saint Germain per fine contratto. La cessione di Alex Sandro, valutato circa 40-50 milioni, consentirebbe alla Juventus di fare contestualmente un’importante plusvalenza e di rinnovare la corsia sinistra. Ovviamente, per accontentare Leonardo, bisognerebbe aggiungere una cifra cash sostanziosa, mentre in seguito occorrerebbe sostituire il terzino sinistro brasiliano. Oltre al ritorno dal Cagliari di Luca Pellegrini, potrebbe sbarcare a Torino uno tra Emerson Palmieri o Alex Telles.