in

Ibrahimovic sta con Allegri: “Bel gioco? Conta vincere. L’Ajax dov’era fino a ieri?”

ibrahimovic allegri

Zlatan Ibrahimovic non ha dubbi: tra il bel gioco e le vittorie preferisce nettamente le seconde. Insomma, nella querelle tra Massimiliano Allegri e Daniele Adani il centravanti svedese si schiera con l’allenatore della Juventus, con cui al Milan vinse lo scudetto. Al termine della partita persa dai Los Angeles Galaxy contro i New York Red Bulls, l’ex centravanti di Inter, Juve e Milan ha risposto così ad una domanda specifica: “Ragazzi conta vincere… È importante soltanto quello. Se non lo fai è quando ricevi le critiche. Se vinci e non fai un bel gioco ti criticano lo stesso. Dunque devi decidere cosa fare”.

Ibrahimovic: “Dov’era l’Ajax prima di quest’anno?”

Non manca poi una stilettata ai giornalisti, colpevoli di portare al settimo cielo squadre e giocatori al primo exploit, salvo poi farli scendere dalle stelle alle stalle alla prima sconfitta. “Siete voi giornalisti che fate le critiche – insiste Ibrahimovic – non il pubblico. L’Ajax vince e gioca bene? E gli altri anni dov’era? Il Barcellona? Non ha ancora vinto ed è un po’ che non alza la Champions. Date retta a Ibra: conta solo vincere, il come ha poca importanza”, conclude.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.