Higuain saluta e fa lo sconto alla Juventus

L’annuncio della rescissione consensuale tra Gonzalo Higuain e la Juventus dovrebbe arrivare già domani

higuain rescissione sconto juventus

Gonzalo Higuain saluta la Juventus: dopo settimane di trattative, il centravanti argentino ha trovato l’accordo con il club per la rescissione anticipata. L’arrivo in Italia del fratello-agente Nicolas ha dato una notevole accelerata ad una risoluzione sulla quale ormai non c’erano dubbi. “Abbiamo un rapporto fantastico con la società, non ci saranno problemi”, aveva premesso il procuratore del Pipita poche ore prima di arrivare a Torino ed effettivamente così è stato.

Higuain fa lo sconto alla Juventus

Secondo quanto riferisce Tuttosport, Higuain ha già salutato i compagni e svuotato il suo armadietto al JTC della Continassa. L’addio potrebbe essere ufficiale già nella giornata di domani. L’intesa sarebbe stata raggiunta sulla base di uno “sconto” del 50% dello stipendio dell’ultimo anno di contratto, quindi Gonzalo otterrà la metà dei 7,5 milioni di euro pattuiti, poi sarà libero di accasarsi all’Inter Miami. Arrivato alla Juventus nell’estate del 2016 con il pagamento della clausola da 90 milioni, il Pipa ha vinto in bianconero 3 scudetti, mettendo a segno in tutto 66 reti. La sua rescissione costerà a bilancio una minusvalenza di circa 18 milioni di euro.

Suarez dopo il Pipita?

Andato via Higuain, la Juve dovrà trovare una prima punta e le notizie di oggi sui dubbi di Suarez hanno messo in allarme i tifosi bianconeri. Andrea Pirlo spera che la situazione si sblocchi prima dell’inizio del campionato, ma al momento è praticamente impossibile fare delle previsioni sulle tempistiche.