Interviste

Higuain: “Grazie Napoli, ma a Torino si sta più tranquilli”

Higuain intervista 12 2016
Scritto da Redazione JM

Gonzalo Higuain, attaccante argentino della Juventus, è stato intervistato da Sky Sport: anticipati alcuni temi della sfida di Coppa Italia con il Napoli

Gonzalo Higuain, attaccante argentino della Juventus, si è confessato oggi a Sky Sport. Il 29enne bomber attualmente in vetta alla classifica cannonieri di Serie A, sottolinea quali siano le differenze tra giocare alla Juve e negli altri club: "A Torino sono più tranquillo e sto crescendo tanto come calciatore", ha sottolineato, anche se non nasconde di essere emozionato al pensiero di dover a breve tornare a Napoli per giocare contro la sua ex squadra.

Qualcuno continua a definirlo un traditore, ma Higuain sottolinea ancora una volta quale sia il suo spirito di professionista.

"Il valore della maglia esiste ma alla fine questo è uno sport - prosegue - , un lavoro come tanti altri, e uno deve scegliere quello che lo rende felice, quello che uno pensa sia meglio per se stesso e che lo possa far migliorare per il futuro".

Con Napoli e il Napoli, rimane un rapporto speciale, anche se i tifosi lo fischieranno e lo insulteranno da qui all’eternità.

"Sarò contento di tornare come qualunque persona che torna in un posto nel quale è stato bene. Ringrazierò sempre tutto l'ambiente per quello che mi sono riusciti a dare. È una città molto che sente in maniera molto forte il calcio".

Higuain: amore a prima vista con Torino

Nessun pentimento, però, dopo la scelta di sposare la Vecchia Signora. A Torino c’è l’ambiente ideale per vincere e migliorare, sotto ogni punto di vista.

"Ogni giorno che passa sono più convinto della decisione che ho preso: per la società, i compagni, la gente, per come si vive. Si sta più tranquilli e questo per un calciatore è fondamentale. Mi sento sempre meglio e sto crescendo sempre di più", conclude il Pipita.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi