Higuain: un gol che non serve a nulla, destino segnato

higuain juventus tottenham

Il gol del momentaneo 2-1 messo a segno da Higuain durante Juventus-Tottenham ha alimentato un dibattito che non porterà sostanzialmente a nulla. Titoli di giornali e post dei tifosi sui social network non cambieranno il destino del Pipita, che è quello di essere ceduto (molto probabilmente alla Roma). È vero, l’argentino si è presentato molto bene: è volitivo, dinamico e sicuramente più ficcante di quello che la scorsa stagione ha caracollato tra Milan e Chelsea. Del resto Maurizio Sarri lo aveva già detto che si stava allenando molto bene.

La questione è che però chi parla di permanenza di Higuain non ha capito nulla della situazione finanziaria della Juventus oltre che della composizione delle liste. Non è solo questione di costi del cartellino, perché c’è un “peso” a bilancio dei calciatori e quello dell’argentino è pari al neo acquisto de Ligt. Considerato che la Juve ha evitato il Fair Play Finanziario in extremis il 30 giugno sacrificando Leonardo Spinazzola, Fabio Paratici e Pavel Nedved vogliono vivere una stagione un po’ più tranquilla. È anche per questo che hanno da tempo un accordo di massima con la Roma per la cessione di Higuain.

Higuain nelle liste, chi va fuori?

L’altra questione è quella relativa alla composizione delle liste e anche Sarri lo ha detto chiaramente ieri: se non si vende nessuno restano fuori tre giocatori. Per la precisione, 3 dalla lista Serie A e 4 dalla lista Champions. Attenzione, le liste non vengono compilate “ad minchiam” (cit. Scoglio), ma con dei criteri stringenti, non è che Paratici sia il cretino di turno. Ci devono essere 3 calciatori cresciuti nel proprio vivaio, 3 in altri vivai italiani etc. Al momento, per poter seguire queste regole, la Juventus ha fuori dalla lista Champions Higuain, Mandzukic, Khedira e Demiral. Anche senza comprare nessun altro, per fare entrare in lista l’attaccante argentino bisogna sacrificare uno degli elementi attualmente dentro. E Sarri ve lo ha spiegato benissimo: se tiri la coperta da un lato, si accorcia dall’altro. Di seguito la molto probabile lista Uefa Juve 2019-2020. Modificatela voi seguendo i regolamenti. Buon divertimento.

lista uefa juventus 2019 2020
Foto di Antonio Corsa

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.