Highlights Juventus-Benfica 0-0: tabellino e video

juventus-benfica-probabili-formazioniHiglights Juventus-Benfica 0-0 (andata 1-2). La Vecchia Signora saluta l’Europa League in semifinale: Tevez e soci non riescono ad andare in gol al cospetto dei portoghesi che partono forte per 10 minuti e poi trascorrono il resto della gara nella propria metà campo a difendersi e a perdere tempo. Non si può rimproverare nulla, però, al Benfica, ancora imbattuto in Europa League, semmai occorre guardare il bicchiere nostro, vuoto per trequarti.\r\n\r\nLa Juventus che vince tre scudetti di fila, non riesce ad arrivare in fondo ad una modesta Europa League. Mancano alternative, nel gioco e nella rosa: se Luisao e Garay si piazzano al centro della difesa e rinviano puntualmente tutti i palloni sterili che arrivano dalle loro parti, e non si sa trovare un’alternativa, c’è poco da fare. La gara di stasera, al netto delle occasioni, diverse, avute per andare in finale (con Vidal su tutti), dice che questa Juventus può continuare a vincere in Italia, ma non è ancora pronta per vincere in Europa.\r\n

Juventus-Benfica 0-0 (and. 1-2): il tabellino

\r\nJuventus (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci (28′ st Giovinco), Chiellini; Lichtsteiner, Vidal (34′ st Marchisio), Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez, Llorente (33′ st Osvaldo). A disp.: Storari, Barzagli, Padoin, Vucinic. All.: Conte\r\n\r\nBenfica (4-2-3-1): Oblak; Pereira, Luisao, Garay, Siqueira; Amorim, Perez; Markovic (41′ st Sulejmani), Rodrigo (24′ st Almeida), Gaitan (31′ st Salvio); Lima. A disp.: Artur, Jardel, Cavaleiro, Cardozo. All.: Jorge Jesus\r\n\r\nArbitro: Clattenburg (Ing)\r\n\r\nMarcatori: -\r\n\r\nAmmoniti: Asamoah (J), Rodrigo, Perez, Oblak, Salvio (B)\r\n\r\nEspulsi: 22′ st Perez (B) per doppia ammonizione, 44′ st Vucinic (J) e Markovic (B) per comportamento antisportivo a bordo campo\r\n

Juventus-Benfica 0-0: gli highlights

\r\n[jwplayer player=”1" mediaid=”74503"]\r\n\r\nFoto: Fb.com/Juventus