in , ,

Hiddink: “il mio contratto scade a luglio. Poi vedremo…”

guus-hiddinkArrivato a Mosca dove incontrerà il neo presidente della Federazione Calcio Russa, Guus Hiddink, attuale c.t. della nazionale sovietica, ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Sono contento di essere qui. Rimarrò a Mosca diversi giorni per poi essere presente al sorteggio per gli Europei del 2012 in Polonia. Poi ci prepareremo per l’amichevole contro l’Ungheria. Il mio contratto scade a luglio, vedremo poi cosa succederà. A dicembre ho preso una piccola vacanza per riprendermi dal nostro piccolo fallimento durante le qualificazioni. Adesso è il momento del riscatto”. Poca chiarezza ancora da parte dell’olandese, anche se la volontà per rinnovare sembra che ci possa essere.\r\n\r\nCredits: CalcioNews24.com\r\nFracassi Enrico – Juvemania.it