Hakimi-Juventus, si fa sul serio: Paratici vuole evitare l’asta

Sul terzino del Real Madrid attualmente in prestito al Borussia Dortmund ci sono anche altri top club

hakimi juventus

La Juventus ha messo seriamente nel mirino Achraf Hakimi, 22enne terzino del Real Madrid che quest’anno ha fatto una grande stagione con la maglia del Borussia Dortmund. Al netto di un’estensione del campionato per l’emergenza coronavirus, dal 1° luglio il difensore marocchino tornerà ai Blancos, che però non sembrano essere intenzionati a trattenerlo. Florentino Perez intende fare cassa, ma prima di venderlo potrebbe anche rinnovare il contratto che lega Hakimi al Real fino al 30 giugno 2021.

Fabio Paratici segue il ragazzo da tempo, ma secondo AS avrebbe deciso seriamente di affondare il colpo. La concorrenza, però, è agguerrita poiché anche Chelsea e Paris Saint Germain hanno effettuato già qualche sondaggio. Non gioca a favore della Juventus, la referenza di Emre Can, centrocampista tedesco che ha avuto problemi con Sarri a Torino e non consiglierà ad Hakimi di scegliere la maglia bianconera.

Juventus: se arriva Hakimi, De Sciglio può partire

Il terzino destro, comunque, sembra essere la priorità della Juve in vista della stagione 2020-2021 con Mattia De Sciglio che riscia dunque di essere messo alla porta. Jolly utilizzato all’occorrenza a destra o a sinistra, l’ex Milan pagherebbe appunto l’arrivo di un terzino destro, mentre a sinistra rientrerà dal prestito al Cagliari il giovane Luca Pellegrini. Su De Sciglio ci sarebbe ancora un forte interesse del Paris Saint Germain, squadra che il terzino aveva già accettato a gennaio, quando era stato confezionato lo scambio con Kurzawa, poi saltato per decisione del club bianconero.