Juventus news

Guido Rossi: “Non ho assegnato io lo scudetto di cartone all’Inter”

”Lo scudetto 2006 non l’ho assegnato io, devono smetterla di dire queste cose”. Questo quando dichiarato all’ANSA dal giurista Guido Rossi, commissario straordinario della Federcalcio al tempo delle revoca del titolo alla Juventus e dell’assegnazione all’Inter seguita ai fatti di ‘Calciopoli’.\r\n”Io non intervengo mai, ma c’e’ molta gente – aggiunge Rossi a margine di un dibattito all’Universita’ Bocconi di Milano – che farebbe bene a tacere”. In merito alla richiesta della revoca da parte della stessa Juventus Guido Rossi ha preferito trincerarsi dietro un “no comment”.

7 Commenti

  • Intanto Libero ha fatto un bel pezzo su di un giornalista che aiutò gli inquisitori del primo processo sportivo… io una mezza idea di chi sia ce l’ho…

  • […] «Le parole di Guido Rossi? Risponderò in giornata attraverso un comunicato». Queste le parole di Franco Carraro, membro del Cio ed ex presidente della Figc ai tempi dello scandalo di Calciopoli del 2006, prima di prendere parte alla riunione della Commissione di Valutazione del Coni sulle candidature olimpiche di Roma e Venezia per i Giochi del 2020. Nella giornata di ieri Carraro è stato tirato in ballo dall’ex commissario straordinario della Federcalcio, Guido Rossi, in merito all’assegnazione dello scudetto 2006 all’Inter. […]

  • La notizia riportata oggi dai quotidiani sportivi è pure peggio:\r\n”Lo ha assegnato Moggi con i suoi comportamenti. E adesso aggiungo anche Carraro”.\r\n\r\nSenza parole!

  • Si, ha ragione il Sig. Rossi. Quel titolo lo ha assegnato mia sorella! Me lo ha tenuto nascosto per tutti questi anni ma ora, messa alle strette, ha dovuto confessare. Che tristezza. Uomo senza dignità neppure in grado di assumersi le proprie responsabilità.

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi