Guardiola risponde alla Juve: volete Gabriel Jesus? Dateci Dybala

Il tecnico del Manchester City disposto a cedere Gabriel Jesus solo ad una condizione

guardiola juve gabriel jesus dybala

La Juve è alla ricerca di un attaccante in vista della prossima stagione e tra i calciatori in lizza c’è anche il brasiliano Gabriel Jesus, del Manchester City. Sul 23enne ex Palmeiras che in questa stagione ha messo a segno 18 gol conditi da 9 assist, fa il punto l’edizione odierna di Tuttosport. Il ragazzo è tentato di lasciare il club inglese che non potrà giocare le prossime due edizioni della Champions League a meno di uno sconto di pena da parte dell’Uefa. C’è però da fare i conti con Pep Guardiola, tecnico spagnolo che non ha alcuna intenzione di muoversi da Manchester e che non vuole lasciar partire i calciatori più blasonati.

Guardiola chiede Dybala in cambio di Gabriel Jesus

L’unico presupposto per lasciar partire Gabriel Jesus, sostengono in Inghilterra, è avere in cambio Paulo Dybala. Un’ipotesi che al momento non sembra praticabile, anche se l’estate scorsa la società bianconera ha fatto di tutto per cedere il numero 10. Nei giorni scorsi Paratici ha confermato che i contatti per il prolungamento del contratto in scadenza nel 2022 si sono per ora interrotti, ma la volontà di Dybala è quella di rimanere alla Juventus e la Juve vuole tenerlo.

Juve: contatti per l’alternativa Werner

È anche per questo che nei giorni scorsi ci sono stati, secondo Tuttosport, contatti con il Lipsia per Timo Werner. Il 24enne attaccante tedesco ha confermato che se lascerà il suo attuale club vorrebbe cambiare campionato, respingendo in sostanza le avances del Bayern Monaco. La Juve è realmente interessata e lo tiene in forte considerazione, anche perché sembra che la concorrenza del Liverpool su Werner negli ultimi tempi si sia affievolita.

Gli altri nomi in ballo per l’attacco sono i soliti: da Mauro Icardi ad Arkadiusz Milik, senza dimenticare l’atalantino Duvan Zapata, che Maurizio Sarri ha già allenato durante la sua parentesi al Napoli.