in

Guardiola a New York per la seconda squadra del City, ma…

guardiola new york

Pep Guardiola si trova in vacanza negli USA e stanotte ha assistito a New York FC-Cincinnati, partita valida per la Major League Soccer americana vinta dai padroni di casa per 5-2. La sua presenza sta facendo molto discutere poiché il New York City altro non è che la seconda squadra dello sceicco Mansour, proprietario anche del Manchester City. Insomma, Guardiola rimane pubblicamente vicino al gruppo che controlla il suo attuale club, non lasciando trasparire alcun segnale di possibile divorzio.

Eppure, dalla Spagna giungono nuove indiscrezioni sul suo futuro alla Juventus. Manuel Esteban di As, ha infatti pubblicato stamane il seguente tweet: “Ogni giorno – sottolinea – vedo più vicino l’opzione che Guardiola possa finire alla Juventus, perché la UEFA sembra ferma sulla decisione che il City non giocherà la Champions, ma tutto può accadere. Vederlo dare ordini a Cristiano è un vero incentivo”. Insomma, il fatto che il club di Manchester abbia messo le mani avanti, vuol dire che si attende una sentenza pesantissima e il tecnico spagnolo a quel punto saluterebbe tutti.

Guardiola negli USA e Sarri dov’è?

Una notizia che spiegherebeb anche i continui rinvii per l’annuncio di Maurizio Sarri: i media mainstream dopo i tanti rinvii dei giorni scorsi, avevano indicato la data di venerdì 7 giugno come quella decisiva per il destino in bianconero del tecnico toscano. Eppure già si parla di un nuovo rinvio a lunedì…