Guardiola ha già comunicato al Manchester City la sua decisione

ESPN e The Times scrivono che il tecnico spagnolo non andrà alla Juventus

Guardiola Manchester City

Pep Guardiola confida nella vittoria del ricorso del Manchester City contro l’Uefa e non andrà alla Juventus la prossima estate. Lo sostengono due colossi dell’informazione britannica, ESPN e The Times, secondo cui on c’è alcuna speranza né per i bianconeri, né per Paris Saint Germain e Barcellona. Addirittura, il tecnico spagnolo, che ha un contratto valido fino a giugno 2021, avrebbe comunicato allo sceicco Mansur di essere disposto a restare anche in caso di respingimento del ricorso con la conferma dell’esclusione dalla Champions per le prossime due stagioni.

Guardiola resta al City: Sarri stia tranquillo

A quel punto, però, bisognerebbe capire cosa faranno i top della rosa dei Citizens, che difficilmente accetteranno di rimanere all’Etihad Stadium senza la possibilità dei palcoscenici europei. Di fondo, comunque, Guardiola non abbandonerà la nave e rinvierebbe al 2022 un’eventuale nuova esperienza lavorativa. Domani, lo stesso tecnico spagnolo dovrebbe comunicare questa sua decisione durante una conferenza stampa. Maurizio Sarri, secondo i media inglesi, può continuare a lavorare tranquillamente.