in ,

Grosso: “Presto l’accordo sul contratto collettivo”

Penso ci siano le condizioni per arrivare a un accordo, ma bisogna che si discuta dei sei punti rimasti in piedi. Non è pensabile una trattativa sindacale in cui viene accolto il 100 per cento delle richieste“. Il vicepresidente dell’Aic (Associazione italiana calciatori), Leonardo Grosso, appare molto ottimista sulla soluzione positiva del braccio di ferro tra il sindacato e la Lega Calcio per il rinnovo del contratto collettivo. Nella giornata di oggi l’incontro risolutivo tra il presidente della Figc, Giancarlo Abete, il presidente dell’Aic Campana e il numero uno della Lega Calcio, Beretta.