Interviste Juventus news

Giovanni Rossi: “Lanciati in prima squadra giovani con personalità. E altri esordiranno presto…”

Scritto da Redazione JM

La crescita dei ragazzi resta la cosa fondamentale. In quest’ultimo periodo abbiamo avuto l’abilità e la fortuna di far esordire parecchi di loro in Prima Squadra. La maglia della Juventus è pesante e vedere i giovani giocare con tanta personalità è un motivo di grande soddisfazione. Speriamo di poterne lanciare altri in futuro“. Giovanni Rossi, responsabile del Settore Giovanile della Juventus, arrivato a Torino la scorsa estate, fa un piccolo bilancio del suo lavoro alla Vecchia Signora tramite il sito ufficiale ‘Juventus.com’. Da quando è al timone, Rossi ha già visto esordire in prima squadra Sorensen, Giandonato, Buchel, Boniperti, Giannetti, Camilleri, Libertazzi e Liviero. \r\nLa filosofia è quella, giusta, quindi, per cui si proseguirà su questa linea anche nei prossimi mesi: “Il nostro Settore Giovanile deve fare un doppio ragionamento. Formare i ragazzi, ma anche dare il massimo in tutte le competizioni a cui prendiamo parte. Come dice sempre il presidente, la vittoria è nel dna di questa società e anche i nostri giovani lo sanno. Tutti noi che lavoriamo nel vivaio sappiamo di dover continuare a migliorare e lo faremo. In questo siamo favoriti da una struttura all’avanguardia come lo Juventus Center di Vinovo. Poter avere tutte le squadre sotto controllo, con la Prima a due passi, è un vantaggio.Siamo molto fiduciosi. Abbiamo tanti ragazzi del 1993 che sono pronti a emergere. Quest’anno non hanno avuto tante possibilità di mettersi in mostra perché la rosa della Primavera è ampia. Ma già dalla prossima stagione sono sicuro che sapranno far parlare di loro”, ha concluso Rossi.

1 Commento

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi