in , , , ,

Giovanni Galli: “perchè battere la Juventus? Perchè mi stanno sulle palle…”

Il Giornale della Toscana intervista cinque grandi ex per sapere perché la Fiorentina deve battere la Juventus. La risposta più interessante (o più stupida, dipende dai punti di vista) arriva da Giovanni Galli che così risponde alla domanda: “Perché mi stanno sulle palleE’ una battuta un po’ forte, ma sono i nostri rivali storici. Perché deve essere così. Sarebbe importante ci fosse un segnale: i giocatori così si avvicinerebbero alla fiorentini. Non vogliamo essere provinciali ma battere la Juve è una goduria…”.\r\nCaro Giovanni, non ti devi impegnare per far passare la tua squadra da provinciale: certe battute nel pregara vi qualificano ampiamente.\r\n\r\nCredits: ViolaNews\r\nFracassi Enrico