Interviste Juventus news

Gentile: “Juventus oltre le previsioni. Il futuro di Chiellini dipende da Bonucci”

Scritto da Redazione JM

E’ stato uno dei protagonisti dell’inaugurazione dello Juventus Stadium, e un paio di stagioni fa, all’esonre di Ferrara ha addirittura rischiato di allenare la squadra nella quale ha vinto praticamente tutto: Claudio Gentile, il miglior terzino destro della storia bianconera è intervenuto ai microfoni di ‘Radio Manà Manà Sport 24’ nel corso di ‘Stile Juventus’ per fare il punto sulla nuova difesa bianconera: “Chiellini a sinistra dipenderà molto dalla continuità di rendimento di Bonucci. E’ una variante molto efficace che si può attuare in caso di necessità. Chiellini ha forza e potenza, può fare qualsiasi ruolo della difesa ma, ripeto, saranno le prestazioni dell’ex Bari a determinare la posizione futura di Chiellini in campo. Lichsteiner è sicuramente il migliore terzino degli ultimi anni bianconeri. Marchisio? Ha qualità enormi, meno male che non sia andato alla Roma. Si trova benissimo con Pirlo”, ha continuato Gentile.\r\nLa critica è ormai unanime, questa Juventus può lottare per il titolo, Gentile è d’accordo? “La Juventus sta andando oltre le previsioni, non si pensava che questa squadra giocasse subito un calcio spumeggiante e dinamico. Conte ha la mentalità vincente, il gruppo è unito e lo stadio aiuta. E’ un uomo in più. C’è ottimismo ma bisogna rimanere con i piedi per terra. Lo spirito della squadra è ottimo, anche se il Milan è sembrato stanco. Questa Juventus ricorda la Roma di Spalletti, con Vucinic che ha grandi qualità. Ci sono le premesse giuste per fare bene”.

3 Commenti

  • per il momento abbiamo solo dimostrato di meritare di vincere tutte le partite….però dobbiamo imparare a fare i gol….La prima regola del calcio è che la squadra che fa più gol vince…..se perdiamo punti col chievo mi incazzo

  • Spumeggiante è una parola grossa. Dinamico ci può stare. Ma bisogna tenere conto che si giocheranno solo le partite nazionali, un vantaggio che va sfruttato per fare punti.

Commenta