in ,

Gentile: “Juve, Motta l’uomo giusto”

A ore la Juventus dovrebbe chiudere per Marco Motta, il terzino destro che nello scacchiere di Delneri andrà a raccogliere l’eredità di Martin Caceres. Mentre i tifosi bianconeri si interrogano sulla bontà dell’acquisto, dice la sua un grande ex bianconero Claudio Gentile che ha già allenato Motta ai tempi dell’Under 21.\r\n“E’ un ragazzo che si applica molto. Sarà utile alla Juve – dichiara Gentile a Tuttosport – E’ partito come esterno di centrocampo, poi è esploso come terzino. Spinge molto, ma anche in fase difensiva si muove bene. E’ prestante fisicamente e abile nel gioco aereo. La sua qualità migliore però è un’altra: la corsa”.\r\nIl giocatore ideale insomma per chi, come Delneri, ama giocare molto sugli esterni… “E’ perfetto per quel modulo. Del Neri dovrà essere bravo a creargli lo spazio per andare a crossare dal fondo”. \r\nUna battuta, poi, Gentile la concede sull’acquisto di Bonucci: “Finalmente una difesa come si deve. Forse mi hanno ascoltato…”