in

Frosinone-Juventus, probabili formazioni: Allegri ha scelto il tridente

frosinone-juventus formazioni 2018-2019

Frosinone-Juventus, 5a giornata Serie A 2018-2019 le probabili formazioni. Si gioca ogni tre giorni, l’infermeria si sta affollando quindi è impossibile non pensare a rotazioni per la trasferta del Benito Stirpe che Juve di Massimiliano Allegri affronterà domenica 23 settemrbe alle ore 20:30. I campioni d’Italia scenderanno nel Lazio senza cinque elementi: il lungodegente Leonardo Spinazzola e poi i quattro calciatori alle prese con infortuni muscolari, ossia Andrea Barzagli, Mattia De Sciglio, Sami Khedira e Douglas Costa (il brasiliano sarebbe comunque squalificato). Considerato che in 18 giorni la Juventus dovrà giocare 6 partite, contro il Frosinone ci saranno delle rotazioni che proseguiranno anche mercoledì in casa contro il Bologna.

Tra i pali potrebbe non toccherà ancora a Mattia Perin, poiché nelle ultime ore Allegri ha deciso di rinviare l’esordio in bianconero dell’ex Genoa al match casalingo contro gli emiliani, confermando il polacco Szczesny, parso in forma nelle ultime uscite. In difesa, previsto un turno di riposo per uno tra Chiellini e Bonucci, mentre nel ruolo di terzino destro dovrebbe toccare a Juan Cuadrado, con Cancelo dirottato a sinistra per dare fiato ad Alex Sandro. In mediana, riposo per Matuidi, con Pjanic in regia supportato da Bentancur ed Emre Can. Nessun dubbio in avanti, dove il tridente sarà composto da Ronaldo, Mandzukic e Dybala.

Frosinone-Juventus | Gli ex della partita

Diversi ex tra i titolari del Frosinone: hanno un passato nella Juventus, anche se non hanno mai esordito in prima squadra Goldaniga e Chibsah, mentre il 35enne Cristian Molinaro ha collezionato ben tre stagioni con la maglia bianconera.

Frosinone-Juventus | Probabili formazioni

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Hallfredsson, Molinaro; Perica, Campbell. Allenatore: Longo
Indisponibili: Paganini, Gori, Ardaiz, Dionisi, Soddimo
Squalificati: nessuno

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Benatia, Cancelo; Emre Can, Pjanic, Bentancur; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Allegri
Indisponibili: Khedira, Barzagli, Spinazzola, De Sciglio
Squalificati: Douglas Costa

Arbitro: Giacomelli
Assistenti: Mondin-Santoro
Quarto uomo: Marinelli
Var e aVar: Mariani-Del Giovane