Il fratello di Chiesa insultato e minacciato dai fiorentini sui social

L’odio dei tifosi della Fiorentina alimentato dalle interviste viola di questi giorni ricade su Lorenzo Chiesa

lorenzo chiesa insulti minacce instagram

Dopo la cessione di Federico Chiesa alla Juventus (qui i dettagli del trasferimento), anche il fratello minore, Lorenzo (16 anni), potrebbe  lasciare la Fiorentina. L’aria per lui si è fatta irrespirabile nel capoluogo toscano, anche per via delle parole dei giorni scorsi del ds Pradé, del presidente Commisso e perfino del sindaco Nardella, che ha parlato di “odio per i colori della Juventus”. Purtroppo è stato alimentato un sentimento negativo nei confronti del calciatore e del club bianconero, che si sta ripercuotendo anche sui familiari di Chiesa.

Insulti e minacce a Lorenzo Chiesa

Il profilo Instagram del fratello Lorenzo, su tutti, è stato preso d’assalto dai tifosi della Fiorentina con ripetuti insulti e inviti (minacce nemmeno tanto velate) a lasciare la città. Per il momento il club non ha intenzione di lasciar partire anche il classe 2004 che gioca nell’Under 17 viola, ma a rompere gli indugi potrebbe essere la stessa famiglia. La vita dei Chiesa è diventata difficilissima a Firenze e papà Enrico con il resto della famiglia stanno cercando ormai da giorni di evitare i luoghi frequentati abitualmente per evitare spiacevoli episodi.Un film già visto ai tempi del trasferimento di Bernardeschi alla Juve.