in

La Francia non libera Deschamps: chi alla Juve se salta Allegri?

deschamps francia juve

Quale che sia il destino di Massimiliano Allegri, ad oggi la Juve non ha un’alternativa nel caso in cui la trattativa per la permanenza fallisca. Il tecnico livornese ha incontrato prima il presidente Andrea Agnelli da solo, mentre oggi si è seduto ad un tavolo con tutta la società. Nulla di fatto e tutto rinviato a domani, ma l’impressione è che la proprietà del club bianconero voglia fare di tutto per proseguire con l’attuale allenatore. A meno che Antonio Conte non ritiri la parola data all’Inter, infatti, al momento Agnelli non ha alternative di livello ad Allegri.

La Francia non libera Deschamps

Pep Guardiola non sarà liberato dal Manchester City, mentre è di oggi la notizia proveniente dalla Francia secondo cui la federazione transalpina non lascerà partire Didier Deschamps prima del termine degli Europei 2020. Scartati Sinisa Mihajlovic e Marco Giampaolo, resterebbero in corsa Simone Inzaghi della Lazio e Mauricio Pochettino. A proposito del tecnico argentino, per tesserarlo la Juventus dovrebbe pagare la penale da 48 milioni di euro oltre ad uno stipendio di 20 milioni l’anno.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.