Calciomercato Juventus Juventus news

Forlan: blitz dell’agente nella sede Juve. Affare fatto?

Qualcosa sarà pur successo nel tardo pomeriggio di ieri se Daniel Fabian Bolotnicoff, procuratore di Diego Forlan, è stato avvistato in corso Galileo Ferraris a Torino, presso la sede della Juventus. Secondo quanto riporta le’dizione odierna di ‘Tuttosport’ sarebbe stata messa giù una bozza di contratto. La disponibilità del giocatore a trasferirsi c’è e Marotta sarebbe disposto a venire incontro alle richieste economiche del giocatore (4,5 milioni netti a stagione per tre anni), magari legando parte dell’ingaggio alle prestazioni ed ai risultati.\r\n\r\nA questo punto l’ultimo tassello è trovare l’intesa con l’Atletico Madrid che chiede al momento 15 milioni di euro. Visti i buoni rapporti in seguito all’affare Tiago, i bianconeri sono fiduciosi di poter strappare uno sconto di almeno 5 milioni.\r\n\r\n

7 Commenti

  • @BRIGA\r\nTi ricordo k tiago l’abb pagat 13mln…e il fatto d nn pagargli lo stipendio nn è d certo un guadagno bensì una riduzione della perdita…lui a Madrid è andato gratis…\r\n\r\nMERCATO\r\nE’ notizia fresca k la juve sia su Pellè…praticamente un Floro Flores k costa meno e reca un altro cognome sulla maglia: ma la sostanza è qlla!!\r\n\r\nAMAURI\r\nE’ vergognoso cm sia attaccato al DIO DENARO…e nn alla maglia…se amasse davvero qst società s farebbe da parte scendendo da qst fantastica MSC-JUVENTUS…lui da noi è in crociera…4.2mln rubati!!

  • Tiago nonm è gratis.L’Atletico si è beccato tutto lo stipendio del portoghese..circa 2.2\r\n\r\nPer entrare nella trattativa,il cartellino di Tiago viene valutato circa 3 milioni,proprio in base al suo ingaggio annuale.\r\n\r\nQuindi tolti 3..restano altri 11.

  • La verita’ si chiama “Fair Play Marottiano”.Agnelli ha scelto Marotta solo ed esclusivamente per le capacita’ con cui riesce a pareggiare i bilanci.Ormai le societa’ sono seguite da commercialisti e non piu’ dai famosi direttori sportivi.\r\nL’extra budget non è stato proprio chiesto!Se’ arriva un giocatore ne’ parte un altro.\r\n\r\nSi puo’ sognare sia Fabiano che Forlan,ma nello stesso tempo bisogna calcolare la cessione di un Sissoko o Amauri.Altrimenti si resta cosi’.\r\n\r\nIncontri con procuratori esistono ogni giorno,ma semplici sondaggi non diventano acquisti.\r\n\r\nTatticamente la Juve ha bisogno di un Forlan,altrimenti c’è il piano B,quello che prevede l’addio di Amauri e l’entrata di Fabiano.\r\n\r\nFloro Flores non è arrivato perche’ l’udinese ha chiesto la luna x un prestito,Preziosi si è reso conto troppo tardi di aver pagato un prestito quasi 5 milioni di euro,tra ingaggio e cash.\r\n\r\nAggrappiamoci a Martinez..magari ci fa’ ballare la Marotta Dance!

  • Sono solo cogli….te, la verità è che mancano i soldi e il signorino amauri non se ne andrà neanche con le cannonate… se è vero che il wuolf. ha offetro 9 mln, marotta lo dovrebbe caricare in uno scatolone e portaglierlo di persona senza nanche biasimare nulla e regalare una bella bottiglia di spumante ad ds dei wuolf.

  • O siamo diventati di colpo “ricchi”,opp si spara pal.le a raffica.\r\nIeri si diceva che su twitter L.Fabiano ha detto che mancava poco all’arrivo alla Juve, oggi si dice che ieri c’era il procuratore di Forlan nella sede BiancoNera. E’ forse un modo x tenere tranquilli (e quindi illudendoli)i tifosi fino al 31 gennaio ? Diciamo che ci siamo abbastanza stancati di queste voci che poi,puntualmente finiscono nel nulla,anche chi scrive i titoli di calcio-mercato,dovrebbe capire che,vista la situazione (in casa Juve),sarebbe meglio dare la notizia solo quand’è certa,xchè cosi nn si fa altro che far incaxxare il tifoso,e,vuoi x l’andamento in campionato,vuoi x il mercato estivo,vuoi x gli infortuni a ripetizione,vuoi x la “battaglia” infinita con i merdazzurri, Noi tifosi ne abbiamo gia’ le tasche piene di promesse nn mantenute… * F O R Z A J U V E *

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi