Fiorentina-Juventus, probabili formazioni: bianconeri “contati”

Alcuni dubbi per Massimiliano Allegri, che potrebbe lanciare qualche Under 23

fiorentina-juventus formazioni coppa italia

Fiorentina-Juventus, le probabili formazioni della semifinale di Coppa Italia 2021-2022, gara di andata. Mercoledì 2 marzo 2022 alle ore 21:00 la Juve di Massimiliano Allegri farà visita alla Fiorentina di Vincenzo Italiano per i primi 90 minuti tramite i quali sarà in gioco la finale di Coppa Italia. Il match di ritorno è in programma il prossimo 24 aprile, ma è un impegno molto lontano nel tempo, è troppo importante questo primo tempo, che i viola se lo vogliono giocare contando sul massimo apporto del proprio pubblico. La gara arriva dopo il KO maturato per la Fiorentina in campionato contro il Sassuolo, ma lo score in campionato è sicuramente positivo, rispetto agli ultimi anni. La Coppa Italia, però, può rappresentare un trampolino importante verso nuovi traguardi, anche se la finale manca dalla stagione 2013-2014, quando la squadra allenata da Vincenzo Montella poi fu costretta a soccombere contro il Napoli di Rafa Benitez.

I toscani arrivano alla semifinale dopo aver battuto in trasferta prima il Napoli (5-2 al Maradona dopo i tempi supplementari) e poi l’Atalanta (3-2 al Gewiss Stadium). La Juve dell’ex Dusan Vlahovic, invece, si presenta al Franchi dopo la vittoria contro l’Empoli in campionato, mentre nei turni precedenti i bianconeri hanno superato sempre all’Allianz Stadium rispettivamente Sampdoria (4-1) e Sassuolo (2-1).

L’ultimo precedente in Coppa Italia tra le due squadre risale alla stagione 2014-2015: dopo l’impresa della Fiorentina a Torino (2-1 con doppietta di Salah, contro il gol bianconero di Llorente), 3-0 della Vecchia Signora al Franchi grazie a Matri, Pereyra e Bonucci. Quell’anno, poi, la Juventus vincerà la finale contro la Lazio.

Vincenzo Italiano non potrà contare su Martinez Quarta, ma rientra Milenkovic, che dovrebbe dunque agire al centro della difesa con Igor. A centrocampo Torreira dovrebbe agire in cabina di regia, mentre davanti Piatek è nettamente favorito rispetto a Cabral per completare il tridente offensivo con Nico Gonzalez e Saponara. Tra i pali Terracciano dovrebbe far riposare Dragowski.

Allegri deve fare la conta dei disponibili, poiché agli 8 assenti di Empoli si è aggiunto anche Zakaria (out per almeno 20 giorni). Paulo Dybala non sarà rischiato in vista del match di campionato contro lo Spezia, ragion per cui davanti giocheranno due su tre tra Morata, Vlahovic e Kean. Da valutare le condizioni di Bonucci, che se non dovesse farcela dovrebbe essere sostituito al centro da Danilo. In porta ci sarà Perin, ma l’allegrata potrebbe essere l’inserimento di un Under 23 dal primo minuto (Aké?). Tra i convocati anche un altro baby, il difensore Diego Stramaccioni.

Fiorentina-Juventus | Probabili formazioni

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; Gonzalez, Piatek, Saponara. All. Italiano.

JUVENTUS (4-3-3): Perin; Cuadrado, Danilo, de Ligt, De Sciglio; Arthur, Locatelli, Rabiot; Aké, Vlahovic, Morata. All. Allegri.

ARBITRO: Guida